Lasagne alla marchigiana “Vincisgrassi”

Lasagne alla marchigiana “Vincisgrassi”

12.0019.00 IVA inclusa

Le Lasagne alla marchigiana altrimenti detti vincisgrassi, o vincesgrassi sono un piatto tipico marchigiano. Si tratta di una sorta di variante regionale delle lasagne al forno tipica delle Marche (in particolare nelle aree fermane, ascolane e maceratesi), ma anche delle zone umbre di confine con il maceratese, in particolare della montagna folignate. È un primo piatto che va tradizionalmente condito con ragù e con l’aggiunta di besciamella. Nelle ricette tradizionali sono presenti anche rigaglie di pollo ed eventualmente anche animelle, midollo, cervella bovine o tartufo.

Svuota
Share:

Descrizione

pasta(semolino,uova)

Sugo:Polpa, passata, carne di bovino adulto Italiana e certificata 70%, carne suino, BESCIAMELLA:(latte,burro,farina,sale) mozzarella (latte vaccino, fermenti lattici,caglio,sale), parmigiano regg.( latte, sale, caglio).olio extravergine di oliva, cipolla, sedano, carota, sale, zucchero.

Secondo la tradizione il nome vincisgrassi, o vincesgrassi, deriverebbe dal fatto che un cuoco maceratese o, secondo una variante, una cuoca anconetana, la preparò in onore del generale austriaco Alfred von Windisch-Graetz che aveva combattuto contro Napoleone nell’assedio di Ancona del 1799.

In realtà il piatto era già presente nella tradizione culinaria marchigiana e nel 1781 appariva già nel libro di cucina del cuoco maceratese Antonio Nebbia, Il cuoco maceratese di Antonio Nebbia che insegna a cucinare ogni sorta di vivande … Utile, e vantaggioso … non meno a’ giovani servitori, e donne di cucina .., in cui viene descritta la preparazione di particolari lasagne chiamate “Princisgrass”, ben diversa da quella dei vincisgrassi odierni.

Informazioni aggiuntive

Confezione

6 Porzioni (6 persone), 4 Porzioni (4 persone)

Prodotti Correlati